SOLIDARIETA’ 90 COOPERATIVA SOCIALE,
VIA VALLEGGIO, 7 21030 CUVIO (VA)
TEL: 0332/650460 FAX: 0332/623609
SEDE OPERATIVA: Presso via Molino, snc
21014 Laveno Mombello (VA) P.Iva:01888370127


PICCOLI OSPITI AL PRADACCIO

Quasi a metà di questa calda estate, il 10 luglio 2018, l’asilo di Cuvio è venuto a scoprire il mondo del Pradaccio.

Vincenzo, loro autista per l’occasione, nonchè dipendente della nostra cooperativa ,ha accompagnato, di prima mattina, ben 42 bambini e le loro maestre. Sono arrivati e li abbiamo visti scendere dal bus giallo, con tanti occhi stupiti, un po’ impauriti ma soprattutto curiosi ed entusiasti!

Le nostre caprette sono state perfette per rompere il giaccio e presentarci a questo bel gruppo.

Felice ha accolto i piccoli ospiti facendo vedere loro come si munge e si è anche fatto aiutare a rifornire le caprette più giovani di fieno e acqua. Chi con un po’ più di coraggio si è fatto subito catturare dalla dolcezza delle caprette e ha deciso di accarezzarle, chi invece un po’ più timoroso ha preferito guardare i compagni e stare al sicuro vicino alla maestra, ma tutti hanno avuto l’occasione di fare un tour “attivo” nella stalla e scoprire, grazie ad Andrea, tutte le numerose mansioni quotidiane.

Lasciata la stalla, abbiamo proseguito il giro per le serre cercando di riconoscere le piantine, e i piccoli ortaggi che stanno crescendo. Siamo rimasti stupiti di quanti sono stati bravi: zucchine, melanzane, pomodori, peperoni, cetrioli e insalata perfettamente indovinati, soltanto i meloni sono stati un po’ ingannevoli.

A questo punto i nostri piccoli ospiti erano pronti a fare i contadini e a “sporcarsi le mani”. Tutti infatti hanno potuto piantare in un proprio vasetto una piantina di insalata che, come hanno imparato, dovranno curare e assistere poi a casa per farla crescere al meglio!

Ultima tappa del tour alle nostre capre più imponenti: i becchi! Qualche piccolo ospite ha addirittura notato le differenze tra becchi e capre! Bravi davvero!

Siamo stati davvero contenti di ospitare l’asilo di Cuvio e lo ringraziamo per l’interesse che ha dimostrato nel venire a visitare la nostra realtà.

I nostri “inseriti” sono stati partecipi della giornata e dopo aver consegnato alle maestre un piccolo omaggio di zucchine e cetrioli, ci siamo salutati, arricchiti un po’ anche noi da questa esperienza.

Nella speranza che anche per i “piccoli contadini” sia stata una bella giornata ci auguriamo che questa possa essere solo il primo di una serie di questi progetti in cui crediamo e che vogliamo continuare a migliorare e riprogettare.

Con queste ultime news, vi auguriamo a tutti una buonissima estate e vi ricordiamo che il Pradaccio non va in ferie, e che dunque chi volesse venire a trovarci o a fare la spesa è sempre il benvenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *